News

Aperte le candidature per il "Programma Volontari per Expo", promosso da Expo S.p.A. in collaborazione con CSVnet, Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per ill Volontariato, e Ciessevi Milano.

L’Iva a carico di soggetti no-profit per la realizzazione di strutture di pubblica utilità fa discutere. L'articolo di Luca Mattiucci su Corriere Sociale.

 Progetto di volontariato giovanile all'interno degli Spazi Extrascuola dell'Ambito Territoriale 1 per l'anno scolastico 2014/2015.

Il commento di CSVnet: "Bene il testo. Si apre nuova fase normativa che seguiremo con molta attenzione. Il futuro dei CSV si gioca sulla capacità di fare rete ed intensificare l'azione politica".

Dopo 54 giorni dal termine della consultazione pubblica è stato presentato dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti, e dal Sottosegretario Luigi Bobba, il disegno di legge delega per la riforma del Terzo Settore, dell'impresa sociale per la disciplina del Servizio civile universale.

Anche quest'anno CSV sostiene e promuove il percorso giovani "Quattro passi nella legalità" organizzato dalle Acli di Bergamo all'interno dell'edizione 2014 di Molte fedi sotto lo stesso cielo.

 È stato firmato, ed è in via di pubblicazione in G.U., il Decreto del Ministero dell'Economia e delle Finanze per l' approvazione del modello di dichiarazione dell'IMU e della TASI per gli enti non commerciali. Il termine per l'invio della dichiarazione contenente i dati relativi alle annualità 2012 e 2013 è fissato per il 30 settembre 2014.

6,63 milioni di volontari stimati operativi, di cui 4,14 attivi in organizzazioni. Il Nord Italia che segna il record di tasso di volontariato (16%) e il Sud che ne ha uno più basso (8,6%). La prima quantificazione del lavoro volontario è stata pubblicata il 23 luglio da Istat, CSVnet e Fondazione Volontariato e Partecipazione con la diffusione del report "Attività gratuite a beneficio di altri" e svela tutti i numeri del fenomeno volontario in Italia, tratteggiandone le caratteristiche.

I soggetti collettivi organizzati possono partecipare a titolo gratuito ai programmi della Rai a diffusione regionale per svolgere attività di comunicazione attraverso trasmissioni autogestite (Legge 14 aprile 1975, n. 103).

Alt(r)e Quote è un progetto realizzato per il concorso artistico Sentieri Creativi (ed. 2014) organizzato da Comune di Bergamo, CAI di Bergamo e Accademia Carrara (con la collaborazione della rivista Orobie e del quotidiano L’Eco di Bergamo), che ha l'obiettivo di portare le opere e le installazioni di giovani artisti in montagna, lungo i sentieri e nei rifugi delle Orobie.

Pubblichiamo la proposta di CSVnet sulle Linee guida del Governo per una Riforma del Terzo Settore: dopo la consultazione on line che, dal 20 al 28 maggio, ha coinvolto i 76 Centri di Servizio per il Volontariato soci e decine di incontri e dibattiti che i CSV hanno animato per un confronto aperto e partecipato con le associazioni del territorio, lo scorso venerdì 13 giugno CSVnet ha inviato al Governo il suo contributo al percorso di riforma della normativa sul Terzo Settore.

Lo scorso maggio la Camera ha approvato in via definitiva la conversione in legge del decreto sul lavoro. Disponibile la scheda di sintesi predisposta dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con tutte le novità rispetto ai contratti a tempo determinato, di apprendistato, di solidarietà e semplificazioni in materia di documento unico di regolarità contributiva.

Domenica 22 giugno 2014 riprenderà Muoviti!, il progetto di trasporto e accompagnamento sociale realizzato nei mesi estivi da alcune associazioni insieme con l’Ambito Territoriale 1 di Bergamo e il Centro Servizi Bottega del Volontariato.


Parte il nuovo bando del Progetto Professionalità "Ivano Becchi" della Fondazione Banca del Monte di Lombardia. Dal 16 giugno sono aperte le iscrizioni alla XVI edizione - 2014/2015- dell'iniziativa che offre un'opportunità di crescita professionale ai giovani lombardi dai 18 ai 36 anni grazie al finanziamento totale e gratuito di percorsi formativi da parte della Fondazione Banca del Monte di Lombardia.

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate sono stati pubblicati gli elenchi definitivi 2014 relativi agli enti del volontariato e alle associazioni sportive dilettantistiche che hanno chiesto di accedere al beneficio del 5 per mille. Le liste sono aggiornate e integrate rispetto a quelle già pubblicate lo scorso 14 maggio. 

AGENDA

Pubblica il tuo evento su Bergamo Avvenimenti

La nostra pagina su facebooktweetIl nostro canale videole nostre immaginiUIDU

Buone notizie

 
È on line il nuovo Buone Notizie del Volontariato del mese di aprile 2014.